Cronaca

"Dirty Glass", al via gli interrogatori. Iannotta domani sarà ascoltato in carcere

L'imprenditore è è nella casa circondariale di Velletri. A seguire sarnno ascoltati prima i detenuti, poi coloro che sono ai domiciliari

Prenderanno il via domani, 18 settembre, gli interrogatori di garanzia delle undici persone colpite da misura di custodia cautelare nell’ambito dell’operazione "Dirty Glass" coordinbata dalla Direzione distrettuale antimafia di Roma e portata a termine dalla Squadra Mobile di Latina.

Il primo ad essere ascoltato presso il carcere di Velletri dove è detenuto sarà l’imprenditore Luciano Iannotta assistito dagli avvocati Renato Archidiacono e Silvia Siciliano: probabilmente l’interrogatorio avverrà su rogatoria del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Roma Antonella Minunni.

A seguire saranno interrogati anche Natan Altomare, Luigi De Gregoris e Pasquale Pirolo, tutti detenuti. Per quanto riguarda invece coloro che si trovano in regime di arresti domiciliari – il colonnello Alessandro Sessa, il carabiniere Michele Lettieri Carfora, Franco Cifra, Antonio e Gennaro Festa, Thomas Iannotta e Pio Taiani -, gli interrogatori si terranno la prossima settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dirty Glass", al via gli interrogatori. Iannotta domani sarà ascoltato in carcere

LatinaToday è in caricamento