rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Operazione 'Scarface', Cioffredi: "Latina protagonista di una importante stagione di legalità"

Le parole del Presidente dell’Osservatorio regionale per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio: "Colpita la possibile ricostituzione del clan"

“A Latina apparati dello Stato, istituzioni e cittadini sono protagonisti di una importante stagione di legalità”. Con queste parole il Presidente dell’Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio Giampiero Cioffredi commenta l’operazione ‘Scarface’ che questa mattina ha portato all’arresto di 33 persone.

“Grazie alla Questura di Latina, al Servizio Centrale della Polizia di Stato e alla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Roma – scrive Cioffredi - per l’operazione contro il clan Di Silvio che ha disarticolato uno dei sodalizi criminali tra i più radicati nel capoluogo pontino. Una operazione ancora più importante perché colpisce sul nascere la ricostituzione di una nuova operatività del clan Di Silvio a seguito delle numerose inchieste e sentenze che hanno colpito il vertice dell’organizzazione criminale. La forza intimidatrice dispiegata dal gruppo e la pervasività delle minacce estorsive con l’obiettivo di acquisire il controllo delle attività commerciali ci spinge tutti – conclude - a non arretrare di un passo rispetto alla necessità di consolidare quell’alleanza popolare contro le mafie che ha visto in questi anni proprio a Latina apparati dello Stato, istituzioni e cittadini protagonisti di una importante stagione di legalità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione 'Scarface', Cioffredi: "Latina protagonista di una importante stagione di legalità"

LatinaToday è in caricamento