Ordine degli avvocati di Latina, è Giacomo Mignano il commissario straordinario

La nomina contenuta in un decreto ministeriale che ha anche sciolto l'organismo dimissionario. Elezioni entro 120 giorni

L'avvocato Giacomo Mignano

E’ Giacomo Mignano il commissario straordinario dell’Ordine degli avvocati di Latina. La nomina è contenuta in un decreto ministeriale di ieri che contestualmente dispone lo scioglimento del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Latina, essendo venuto meno il quorum costitutivo per cessazione della carica di oltre metà dei suoi componenti.

Undici dei quindici componenti dell’organismo di rappresentanza forense si erano infatti dimessi il 30 ottobre scorso al termine di un lungo scontro con la presidente del Tribunale Caterina Chiaravalloti che aveva al centro la vicenda degli incarichi professionali. L’avvocato Mignano, iscritto al foro di Latina, ha l’incarico di provvedere a convocare entro 120 giorni l’assemblea degli iscritti per procedere alle elezioni del nuovo Consiglio dell’Ordine. Quello dimissionario era stato eletto meno di un anno fa, a gennaio 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • Banda dei furti seriali, in udienza la difesa contesta l'associazione a delinquere

Torna su
LatinaToday è in caricamento