rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Aggressione vicino al Morbella: picchia la ex fidanzata e i carabinieri: arrestato

L'episodio è avvenuto questa mattina, sabato 9 febbraio. Il giovane è fuggito ma è stato bloccato dai militari

Un ragazzo di 23 anni, originario di Roma, è stato arrestato a Latina dopo aver picchiato la sua ex fidanzata nei pressi del centro commerciale Morbella, a Latina. I carabinieri della sezione radiomobile sono intervenuti poco dopo una segnalazione arrivata alla centrale operativa. L'aggressore, dopo aver malmenato la ex compagna, si era allontanato fuggendo per le vie vicine. 

Quando i militari hanno raggiunto la zona hanno bloccato l'uomo che, sprovvisto di documenti, ha fornito false generalità e poi si è dato di nuovo alla fuga. I carabinieri lo hanno inseguito e fermato ma il giovane li ha aggrediti provocando a uno dei militari alcune lesioni giudicate guaribili in 10 giorni. Alla fine è stato arrestato e condotto nelle camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima. La donna è stata invece accompagnata al pronto soccorso dove è stata trattenuta in osservazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione vicino al Morbella: picchia la ex fidanzata e i carabinieri: arrestato

LatinaToday è in caricamento