Cronaca

Polizia penitenziaria, sit in di protesta davanti al carcere contro le carenze di organico

La manifestazione, organizzata dalla Fns Cisl, è in programma per il 24 giugno. Gli agenti chiedono migliori condizioni di lavoro

Gli agenti di polizia penitenziaria del Lazio, compresi quelli in servizio presso il carcere di Latina, hanno organizzato una manifestazione per il 24 giugno prossimo per protestare contro la carenza di personale e chiedere l’incremento dell’organico oltre a interventi tesi a impedire le aggressioni da parte dei detenuti psichiatrici e per sollecitare un miglioramento delle condizioni di lavoro.

Così, su iniziativa della Fns Cisl regionale il 24 giugno, dalle 10 alle 13, saranno effettuati in ambito territoriale dei sit-in davanti ad alcuni istituti incluso quello di via Aspromonte a Latina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia penitenziaria, sit in di protesta davanti al carcere contro le carenze di organico

LatinaToday è in caricamento