menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura in via Londra, precipita l'ascensore di un condominio Ater: ferito un residente

Un uomo residente nel condominio è rimasto e bloccato all'interno. Per liberarlo è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. I chiarimenti dell'Ater

Paura questa mattina in via Londra, a Latina, a causa di un ascensore di una palazzina Ater che si è rotto ed è improvvisamente precipitato. All'interno era rimasto un 30enne, residente del condominio, che è rimasto bloccato e lievemente ferito. Sul posto una squadra di vigili del fuoco, intervenuta per sbloccare l'ascensore e liberare l'uomo che era rimasto chiuso dentro. 

Il condomino è stato immediatamente soccorso da un'ambulanza del 118. Molto spavento ma per fortuna nessuna grave conseguenza. L'uomo è stato comunque trasportato in ospedale per accertamenti. 

ascensore rotto via londra 2-2-2

Sull'incidente arrivano però i chiarimenti dell'Ater: "Il sistema - si legge in una nota - ha funzionato come previsto entrando in modalità di sicurezza per l'uso anomalo che se ne stava facendo.  La cabina era stata impegnata oltre che dalla persona interessa anche con una tavola da surf di importante ingombro, il cordino di sicurezza della tavola (quello che aggancia il surfista) è rimasto incastrato nella chiusura della porta e il sistema è entrato in blocco come doveva, mettendo in sicurezza chi lo impegnava. La manutenzione dell'impianto e le revisioni sono state regolari e l'impianto, anche nel caso di specie, ha funzionato come previsto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento