Cronaca

"Martina e la sua Luna": presentata la onlus per ricordare la ragazza scomparsa

E' stata fondata dai suoi familiari con l'obiettivo di aiutare le famiglie in difficoltà a far vivere ai propri ragazzi malati momenti di svago per regalare sorrisi e spensieratezza

E' stata presentata sabato scorso, presso l'agriturismo Tenuta Rosato di Latina, la nuova onlus "Martina e la sua Luna", dedicata a Martina Natale, la giovane del capoluogo pontino scomparsa a 19 anni, pochi giorni prima dell'inizio del suo esame di maturità. Una storia che ha commosso l'Italia, quella di Martina, e che ora vuole rivivere attraverso la onlus creata e voluta dai suoi familiari.

Martina muore a 19 anni, le compagne di scuola sostengono l'esame di Maturità per lei

In molti si sono stretti intorno ai familiari e hanno partecipato al dolore della perdita. E sabato scorso Martina è stata ricordata dai compagni di scuola, dai medici che l'hanno seguita e dagli artisti che aveva incontrato durante la malattia, Roberto Casalino e Mauquel Ely, musicista irlandese conosciuto dalla ragazza durante un suo viaggio a  Dublino. Poi il ricordo commosso della mamma Edy, del padre Tino e del fratello Andrea. Martina era una ragazza che aveva deciso di rendere meno doloroso il suo percorso proprio con quel desiderio di vivere, fatto di tappe e mete da raggiungere: un viaggio, un concerto, uno spettacolo teatrale.

Proprio questi erano gli obiettivi che, giorno dopo giorno, inseguiva Martina per allontanare dalla mente i momenti difficili, fino a quel giorno e quella meta che è riuscita anche a raggiungere alcuni giorni dopo la sua morte, grazie ai suoi compagni di classe. Il prossimo 2 ottobre il ministro dell’istruzione sarà in città per consegnare il diploma di maturità conseguito da Martina ai familiari.

Con lo spirito di Martina, Edy e Tino hanno creato questa onlus ed hanno spiegato l'obiettivo della neonata associazione: aiutare le famiglie che non hanno grandi capacità economiche a far vivere ai propri ragazzi malati momenti di svago per regalare sorrisi e spensieratezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Martina e la sua Luna": presentata la onlus per ricordare la ragazza scomparsa

LatinaToday è in caricamento