rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Immigrazione clandestina, chiesti 80 anni di carcere e multe per quasi 100 milioni di euro

Il processo in Corte d'Assise a 37 persone accusate di associazione a delinquere per l'ingresso in Italia di decine di lavoratori

Un totale di oltre 80 anni di carcere e quasi 100 milioni di euro di multa. Questa la condanna richiesta dal pubblico ministero Valerio De Luca nel processo a carico di 37 persone accusate a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata all’immigrazione clandestina nell’ambito di un’indagine condotta dalla Direzione distrettuale antimafia tra Latina, Fondi, Monte San Biagio, Pontinia e Terracina sulle modalità con cui decine e decine di stranieri provenienti dal Bangladesh sono entrati in Italia.

Secondo gli investigatori le numerose richieste di nulla osta inoltrate alla Prefettura – richieste che venivano fatte per singolo nominativo - erano state effettuate per ottenere dai cittadini stranieri del denaro in cambio di tale richiesta, somme che oscillavano tra i 5mila e i 15mila euro.

Il processo, che si svolge davanti alla Corte di Assise di Latina presieduta da Gian Luca Soana, è ormai alle battute finali e per alcuni reati quali il falso – essendo i fatti contestati risalenti al periodo compreso tra il 2007 e il 2011 – l’accusa ha chiesto il proscioglimento per intervenuto prescrizione. Per quanto riguarda invece i principali imputati il pm ha chiesto 10 anni per Islam NazurGiuseppe PeppeRoberto Pietrocini Maurizio Macaro; 7 anni per Carlo Macaro; 4 anni e 10 mesi Marco Capotosto; 5 anni e 4 mesi per Aldo Pizzi; e infine: 4 anni e sei mesi per Giampaolo ZizziMaria Concetta CanaleAlessandro RotunnoErcole RegaEzio Nardone Biagio Rizzi. Nell’udienza di oggi hanno parlato alcuni legali del collegio di difesa composto da Maria Cristina Sepe, Angelo Palmieri, Emanuele Ceccano, Maria Antonietta Cestra, Maurizio Forte, Giuseppe Lauretti, Giulio Mastrobattista, Lorenzo Magnarelli. Si torna in aula il 7 marzo per concludere con gli interventi dei legali, poi la Corte entrerà in camera di consiglio per la sentenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immigrazione clandestina, chiesti 80 anni di carcere e multe per quasi 100 milioni di euro

LatinaToday è in caricamento