rotate-mobile
Cronaca

Giustizia, il saluto dei colleghi a Quirino Leomazzi che va in pensione

Nella sala Borsellino della Procura della Repubblica il congedo dopo 42 anni di servizio presso le strutture giudiziarie del capoluogo pontino

Ultimo giorno di lavoro per Quirino Leomazzi che questa mattina ha salutato collegi e amici della Procura della Repubblica e del Tribunale di Latina dopo 42 anni di servizio presso gli uffici giudiziari del capoluogo pontino.

Nella sala Borsellino di via Ezio c'erano tutti e dopo i saluti del Procuratore della Repubblica Giuseppe De Falco Leomazzi, visibilmente emozionato, ha preso la parola per ringraziare i colleghi che lo hanno affiancato nel corso degli anni sottolineando comunque la volontà di continuare a svolgere il suo ruolo sindacale come segretario provinciale della Federazione Confsal-Unsa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giustizia, il saluto dei colleghi a Quirino Leomazzi che va in pensione

LatinaToday è in caricamento