menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziana rapinata in casa da due uomini che si fingono carabinieri

L'episodio avvenuto il 10 agosto a Latina. La signora, sotto shock, è finita in ospedale. Indaga la polizia

Un'anziana rapinata in casa, spinta e strattonata da due malviventi che le hanno portato via il denaro e i gioielli mandandola in ospedale. E' accaduto ieri, 10 agosto, in un'abitazione di via Nascosa. Vittima una signora di 90 anni che in quel momento era sola. La donna ha raccontato alla polizia di essersi ritrovata davanti alla porta due uomini che si sono qualificati come carabinieri e che le hanno detto di sapere che suo figlio aveva del denaro falso. Le hanno quindi intimato di consegnare tutto e poi l'hanno spinta a terra.

I malviventi hanno portato via tutto il denaro che c'era in casa, che ammonta a diverse migliaia di euro, e i gioielli della donna, poi sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce. Sull'episodio indaga la polizia che sta cercando di raccogliere elementi utili alle indagini per rintracciare i due uomini. Al momento l'unica ricostruzione è affidata proprio alla vittima che, sotto shock per quanto accaduto, ha dovuto ricorrere alle cure dell'ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento