Cerca di rapinare un chiosco di frutta a Roma: in manette un 27enne pontino

Il giovane ha aggredito due cittadini del Bangladesh titolari di due chioschi a piazza della Repubblica. Poco prima aveva cercato di rubare loro una valigia e li aveva minacciati

Rapina impropria, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Con queste accuse è stato arrestato a Roma un 27enne della provincia di Latina già noto alle forze dell'ordine, per aver tentato di rubare un registratore di cassa da un chiosco gestito da un cittadino del Bangladesh. I carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Roma Centro sono intervenuto intorno alle 22 di ieri sera, 16 agosto, in piazza della Repubblica dove due cittadini di Bangladesh avevano bloccato un ladro che aveva cercato di portare via la cassa da uno degli esercizi commerciali che gestivano. 

Al loro arrivo i carabinieri, nonostante la resistenza del giovane, lo hanno ammanettato. Secondo la ricostruzione dell'accaduto, poco prima il 27enne pontino aveva aggredito uno dei due bengalesi per portargli via l'incasso del suo chiosco di frutta. La vittima, aiutata da un connazionale titolare di un banco vicino, era riuscita però a bloccare il malvivente. 

Dai racconti degli stessi commercianti è emerso inoltre che il 27enne di Latina aveva già cercato di rubare una valigia a uno dei due uomini e che, sopo essere stato scoperto e allontanato, aveva iniziato ad inveire minacciandoli di morte

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento