Rapina alla farmacia comunale di viale Kennedy, Esposito ammette tutto

L'interrogatorio si è svolto via skype, per ora il 32enne resta in carcere

Ha ammesso tutto assumendosi la responsabilità della rapina ai danni della farmacia comunale di viale Kennedy e per ora resta in carcere.

Federico Esposito è stato ascoltato questa mattina dal giudice per le indagini preliminari Giorgia Castriota: l’interrogatorio si è svolto via skype, attraverso un collegamento audio-video allestito tra la casa circondariale di via Aspromonte dove il 32enne cognato di Costantino Cha Cha Di Silvio è detenuto e un’aula al primo piano del Tribunale dove si trovavano il suo legale, l’avvocato Alessia Vita, e il gip.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Esposito ha dunque confessato di essere lui l’autore del colpo effettuato con l viso coperto da una mascherina. Il pubblico ministero Giuseppe Bontempo ha chiesto la conferma della misura cautelare e il giudice, dopo avere convalidato l’arresto, si è riservato di decidere. Per ora il 32enne resta in carcere.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento