Rapinò una donna davanti all'ospedale, condannato a tre anni e mezzo di carcere

L'uomo aveva anche fatto cadere la vittima a terra provocandole alcune lesioni. Questa mattina la sentenza del gup

Tre anni e mezzo di carcere. Questa la condanna a carico di Abdelhakim Meghrabi, cittadino algerino chiamato a rispondere di rapina e lesioni. Lo straniero, assistito dagli avvocati Cristiano Montemagno e Luigi Di Mambro, è comparso questa mattina davanti al giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina Pierpaolo Bortone al quale la difesa ha chiesto che lo straniero venisse giudicato con il rito abbreviato.

I fatti oggetto del processo risalgono al 27 novembre scorso quando il 26enne, all’esterno dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina,  aveva sottratto il portafoglio custodito all’interno della borsa di una donna e poi nella fuga l’aveva spintonata facendola cadere a terra. L’impatto con il terreno aveva provocato alla signora una contusione alla spalla con una prognosi dei sanitari di venti giorni. Il ladro durante la fuga aveva poi gettato il portafoglio senza neppure prendere i soldi ma era stato poi arrestato e si trova tuttora in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa mattina in udienza il pubblico ministero Daria Monsurrò ha chiesto una condanna a tre anni e due mesi ma il gup all’uscita dalla camera di consiglio ha emesso una sentenza di condanna a tre anni e sei mesi. La difesa ha chiesto gli arresti domiciliari, istanza sulla quale il giudice si è riservato di decidere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento