Rapina armata alla sala scommesse: bandito fugge con 2.500 euro

Il colpo messo a segno la sera del 26 dicembre nei pressi delle autolinee, lungo via Giulio Cesare

Rapina armata, nella tarda serata del 26 dicembre, a Latina. Un bandito solitario ha fatto irruzione nella sala scommesse di via Giulio Cesare, accanto alle autolinee. Aveva il volto travisato e una volta all'interno ha minacciato una cassiera puntandole contro la pistola. L'ha così obbligata a consegnare l'incasso ed è poi fuggito con il denaro contante. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalle prime informazioni raccolte sembra che il rapinatore sia fuggito a piedi imboccando le stradine del quartiere Nicolosi. All'arrivo delle pattuglie della squadra volante, allertate dai dpendenti, di lui non c'era più traccia. I poliziotti hanno raccolto una descrizione dell'uomo e acquisito le immagini delle videocamere di sorveglianza che nelle prossime ore saranno analizzate. Secondo una prima stima il bottino ammonta a circa 2.500 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus: altri 49 contagi in provincia. I numeri più alti a Latina, Cisterna ed Aprilia

  • Coronavirus, 543 casi nel Lazio su 15.500 tamponi effettuati in 24 ore. Cinque morti, 112 guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento