menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rc auto: l'1,94% dei cittadini della provincia di Latina pagherà di più nel 2021

Il valore risulta però inferiore rispetto a quello di un anno fa. Ad incidente il covid e le limitazioni alla mobilità imposte durante i lockdown

Brutta notizie per quasi 71.000 cittadini del Lazio, tanti sono infatti gli automobilisti che, secondo l’analisi di Facile.it, avendo nel 2020 denunciato alla propria assicurazione un incidente con colpa, dovranno fare i conti con un peggioramento della propria classe di merito e di conseguenza con un aumento del premio RC auto. Il valore, come si specifica nell'analisi, risulta di gran lunga inferiore rispetto a quello rilevato un anno fa (-48,6%). A determinare la riduzione sono stati in grande parte il Covid e le conseguenti limitazioni alla mobilità imposte durante i lockdown. Questi fattori hanno significativamente inciso sul numero di veicoli in circolazione e sul calo dei sinistri stradali avvenuti nel corso dell’anno.

In termini percentuali si tratta del 2,51% del campione analizzato, percentuale che risulta essere più alta rispetto a quella nazionale (2,21%). Guardando alla provincia di Latina, la percentuale di automobilisti che hanno denunciato all’assicurazione un sinistro con colpa è pari all’1,94%, valore tra i più bassi registrati nella regione.

Analizzando la graduatoria delle province laziali, al primo posto si trova Roma (2,63%). Valori inferiori alla media regionale, invece, per le province di Rieti (2,43%) e Viterbo (1,97%). Chiudono la classifica regionale Latina (1,94%) e Frosinone, area laziale dove in percentuale sono stati denunciati alle assicurazioni meno sinistri con colpa (1,51%).

Buone notizie, invece, per gli automobilisti virtuosi; per assicurare un veicolo nel in provincia di Latina a dicembre 2020 occorrevano, in media, 525,52 euro, vale a dire il 18,44% in meno rispetto allo stesso mese del 2019.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento