Cronaca

Rientra l’emergenza rifiuti a Latina, la raccolta differenziata balza al 38,37%

Riapre l'impianto Rida di Aprilia. Nelle aree della città servite dal nuovo servizio porta a porta non sono state rilevate situazioni di disagio

E' gradualmente rientrata l'emergenza rifiuti a Latina determinata dalla chiusura temporanea dell'impianto gestito da Rida Ambiente ad Aprilia. E in questi giorni, annuncia l'azienda Abc, tutte le situazioni di disagio relative alla frazione indifferenziata, saranno normalizzate.

"Sin da subito l'azienda Abc, in collaborazione con l'amministrazione comunale - si legge in una nota - ha cercato di trovare le soluzioni per evitare l'insorgere di emergenze igienico-sanitarie, in particolare nelle aree di maggiore criticità. Determinante è stata la risposta della cittadinanza che ha mostrato un atteggiamento di fattiva collaborazione come rappresentato dai numeri che, nel mese di luglio, vedono salire la percentuale di raccolta differenziata a 38,37%". "Vogliamo ringraziare la cittadinanza che con grande senso civico ha accolto l'invito a differenziare i rifiuti, riducendo al minimo l'indifferenziato. - ha dichiarato il presidente di Abc Gustavo Giorgi - I dati mostrano una netta impennata sia per il totale raccolto che per tipologia di rifiuto".

Nelle aree servite dal nuovo porta a porta non sono state rilevate situazioni di disagio, grazie anche alla collaborazione dei cittadini che hanno rispettato il calendario e le modalità di conferimento previste dal nuovo metodo. In particolare, nei quartieri in cui è già operativo il servizio porta a porta, la percentuale di raccolta differenziata continua a registrare un trend di crescita positivo: nel mese di aprile è stato raggiunto il 78%, cui è seguito nel mesi di maggio, giugno e luglio, rispettivamente l'81%, il 77% e l'82%.

"Un ringraziamento va all'amministrazione comunale e in particolare all'assessore all'Ambiente Dario Bellini per l'impegno profuso nel corso di queste settimane di emergenza - aggiunge il direttore generale di Abc Silvio Ascoli - Doveroso inoltre ringraziare tutte le dipendenti e i dipendenti di Abc, in particolare agli operatori che hanno lavorato con impegno e serietà, anche in situazioni gravose per effetto delle elevate temperature, per garantire la sicurezza alla comunità cittadina".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rientra l’emergenza rifiuti a Latina, la raccolta differenziata balza al 38,37%

LatinaToday è in caricamento