Rissa nella notte al Nicolosi, volano bottiglie di vetro e bastoni: undici denunciati

L'allarme dei residenti in piena notte. Identificati tutti i partecipanti. Il precedente nei mesi scorsi

Rissa al quartiere Nicolosi nella notte appena trascorsa. E' accaduto in via Corridoni, nei pressi di un negozio di alimentari. Alcuni residenti hanno lanciato l'allarme al 113 e sul posto sono accorse le pattuglie della squadra volante. Una volta arrivati gli agenti hanno trovato un gruppo di cittadini bengalesi che hanno raccontato come poco prima un uomo di nazionalità tunisina avesse colpito un connazionale con una bottiglia di vetro e un bastone. Alla vista degli agenti un secondo cittadino tunisino si è dato alla fuga ma è stato subito rintracciato.

Gli uomini della Volante hanno verificato che la rissa tra stranieri era stata scatenata da futili motivi. Undici i partecipanti, tutti individuati dalla poliza e denunciati a piede libero per il reato di rissa aggravata. Si tratta di nove cittadini bengalesi, tra cui il proprietario dell'esercizio commerciale, e due tunisini. Ulteriori accertamenti sono ancora in corso per verificare la posizione degli stranieri sul territorio nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento