rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Lite per questioni di eredità: due sorelle si prendono a botte davanti al tribunale

E' accaduto al termine di un'udienza al Palazzo di giustizia. Necessario l'intervento dei carabinieri per dividere le due donne

Vecchi rancori famliari e una causa legata a un'eredità sono sfociati in una furiosa lite tra due sorelle, che si è consumata questa mattina davanti al tribunale di Latina. Finita l'udienza le due donne sono uscite dal Palazzo di giustizia e hanno iniziato a litigare fino ad arrivare alle mani. Una delle due ha aggredito l'altra arrivando a strapparle i capelli e a ferirla sul volto.

E' accaduto tutto davanti a decine di persone. Per dividerle è stato necessario l'intervento del personale di vigilanza e poi quello dei carabinieri, che ora stanno ascoltando le testimonianze e nterrogando le due donne, che rischiano una denuncia per rissa. Saranno visionati anche i filmati delle telecamere del tribunale per ricostruire l'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite per questioni di eredità: due sorelle si prendono a botte davanti al tribunale

LatinaToday è in caricamento