Emergenza nell’Ufficio del giudice di pace, oggi riunione tecnica in Tribunale

Si cercano soluzioni per evitare la paralisi: migliaia di cause pendenti tra civile e penale

Il presidente del tribunale Caterina Chiaravalloti

E’ in programma oggi, 11 settembre, presso la biblioteca del Tribunale l’incontro tecnico organizzato dal presidente Caterina Chiaravalloti per affrontare il problema dell’ufficio del giudice di pace di Latina che versa in uno stato di totale emergenza ormai da tempo. Oltre alla carenza di giudici – ce ne sono soltanto tre in servizio invece dei quindici previsti in organico – manca anche personale amministrativo, circostanza che determina ulteriori ritardi nell’iter delle cause e un aumento del fascicoli che attendono di essere definiti e che sono migliaia tra civile e penale.

L’Ordine degli avvocati, che parteciperà alla riunione odierna, ribadirà la proposta già avanzata un paio di mesi fa e contenuta anche in una nota inviata al presidente Chiaravalloti: quella di cercare di tamponare la carenza di personale applicando presso l’ufficio di via Vespucci qualcuna delle unità amministrative che sono state destinate al Tribunale e che da poco hanno preso servizio a piazza Buozzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva l'ordinanza della Regione Lazio: misure di prevenzione e profilassi

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Accoltellato alla giugulare: salvato dalla Stradale sulla Pontina e soccorso dall'eliambulanza

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

Torna su
LatinaToday è in caricamento