Domenica, 21 Luglio 2024
Polizia

La questura di Latina saluta Roberto Graziosi, capo di Gabinetto

Il vice questore aggiunto sarà in quiescenza dal 1 luglio dopo quasi 42 anni di carriera

La polizia di Stato di Latina questa mattina ha salutato il vice questore aggiunto Roberto Graziosi, capo di gabinetto della questura di Latina, che dopo quasi 42 anni dal prossimo 1 luglio sarà in pensione.

Nato a Roma il 5 giugno 1964 ed entrato in polizia nel 1983, Graziosi  ha prestato servizio in diversi uffici territoriali e dipartimentali della polizia di Stato, approdando nel 2016 alla questura di Latina dove ha diretto l’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, ha ricoperto l’incarico di vice dirigente della squadra mobile eì ha diretto i commissariati di Terracina e Gaeta. Da febbraio 2022 è stato nominato capo di gabinetto della questura, incarico che ha ricoperto con impegno fino all’ultimo giorno di servizio.

Questa mattina il saluto del questore di Latina Fausto Vinci e di tutti i colleghi che, non senza momenti di commozione, hanno ripercorso con lui le tappe del suo servizio, svolto con costante dedizione e professionalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La questura di Latina saluta Roberto Graziosi, capo di Gabinetto
LatinaToday è in caricamento