Cronaca

"Progetto Ossigeno”, in partenza i lavori nel parcheggio a servizio della stazione di Latina Scalo

Il Comune era stato ammesso al finanziamento nell’ambito del percorso attivato dalla Regione Lazio per la sostenibilità ambientale

Partiranno la prossima settimana a Latina i lavori del progetto per il miglioramento della sostenibilità ambientale del parcheggio a servizio della stazione di Latina Scalo presentato dal Comune e ammesso a finanziamento nell’ambito del percorso attivato dalla Regione Lazio denominato “Ossigeno”.

Il Comune, per una spesa stimata pari a 62.500 euro, eliminerà gli alberi di robinia ormai a fine vita e si occuperà della potatura e della cura di querce, liquidambar, frassini e farnie presenti nell’ampia area. Complessivamente si prevede la messa a dimora di 101 piante e 18 arbusti e la realizzazione di aiuole su viale Marco Aurelio per la messa a dimora delle nuove alberature. L’intervento a carico della Regione è per un importo stimato di 39.500 euro e partirà nel mese di novembre.

L'amministrazione comunica inoltre che le alberature di Piazzale Carturan e via Botticelli la cui recente messa a dimora non è andata a buon fine, saranno sostituite durante il periodo autunnale (periodo di riposo vegetativo della pianta) attraverso l’applicazione della ‘garanzia d’attecchimento’ così come previsto nell’offerta tecnico-migliorativa presentata dalle ditte interessate nell’ambito della gara dell’accordo quadro del verde.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Progetto Ossigeno”, in partenza i lavori nel parcheggio a servizio della stazione di Latina Scalo

LatinaToday è in caricamento