rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Il caso

Al Karama, slitta il servizio scuolabus per i bambini: inizia lo sciopero della fame. Si parte l'11

Era stato annunciato l'affidamento temporaneo del trasporto alla Croce Rossa ma dal Comune è arrivato uno stop

Nei giorni scorsi era stato annunciato l'affidamento alla Croce Rossa, da parte del Comune di Latina, del servizio scuolabus dedicato ai bambini di Al Karama che da mesi si trovano accampati con le loro famiglie nei locali della ex Rossi Sud e che non hanno praticamente frequentato le lezioni scolastiche. Un servizio che sarebbe dovuto partire proprio oggi, consentendo finalmente ai minori di tornare in classe, ma che di fatto ha subito un nuovo stop.

La data del 9 gennaio come inizio del servizio era stata stabilita dal Comune di Latina, che aveva appunto affidato temporaneamente il servizio di trasporto ai volontari della Croce Rossa di Latina in attesa di poter bandire una gara. Sabato sera però, sempre dall'amministrazione comunale, è arrivato uno stop, un ulteriore slittamento. Il Comune non è riuscito infatti ad avere a disposizione un mezzo per il trasporto dei minori e il caso è stato discusso nel corso di una nuova riunione. 

Nell'ex Rossi Sud però, dove dal giorno dell'incendio che ha distrutto e reso inagibile Al Karama sono state sistemate 75 persone di cui 29 minori, monta la protesta. Da ieri è iniziato lo sciopero della fame, portato avanti dagli attivisti Paolo Bortoletto e Monica Di Poce Tedeschi. "Abbiamo cercato un dialogo con il commissario e con gli interlocutori istituzionali - spiegano entrambi in una diretta pubblica su Facebook - con tutti coloro che hanno il potere di decidere il presente e il futuro di queste persone. Noi sentiamo la responsabilità del diritto negato ai bambini di andare a scuola. Ai bambini non viene riconosciuto il diritto a frequentare la scuola dell'obbligo. In modo non violento oggi diciamo che qui si sta perpetrando una violazione della Costituzione e della legge". 

Le prime richieste erano arrivate al Comune nei primi giorni del mese di ottobre, quando il commissario Valente era già insediato alla guida dell'amministrazione, segnalando appunto la situazione dei bambini che non riuscivano ad andare a scuola perché impossibilitati a raggiungere le strutture e chiedendo notizie sul futuro delle tante famiglie ospitate all'ex Rossi Sud. 

Ora dal Comune è arrivata una nuova comunicazione alla Croce Rossa: il servizio dello scuolabus dovrebbe essere attivato a partire da mercoledì 11 gennaio.

La replica del commissario comunale: "Servizio scuolabus sempre garantito"

al karama ex rossi sud

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Karama, slitta il servizio scuolabus per i bambini: inizia lo sciopero della fame. Si parte l'11

LatinaToday è in caricamento