rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
IL CASO

Scuole: una delegazione di Majorana, Marconi e Artistico a colloquio in Provincia

Gli studenti sono stati ricevuti dal Presidente. Rassicurazioni sugli interventi da effettuare nei diversi istituti a breve e medio termine

Dopo le proteste dei giorni scorsi una delegazione di studenti del liceo scientifico ‘Majorana’, del liceo artistico e dell’istituto ‘Marconi’ è stata ricevuta questa mattina in Provincia dal presidente facente funzioni Domenico Vulcano, dal Capo di gabinetto Enrico Tiero insieme al dirigente all’edilizia scolastica Francesco Carissimo e ai tecnici responsabili dei tre istituti i quali hanno ascoltato le istanze dei ragazzi rispetto alla situazione delle rispettive scuole per poi fornire rassicurazioni sui prossimi interventi in programma.

In merito ai problemi di malfunzionamento dei riscaldamenti in alcune aule del ‘Majorana’ i tecnici dell’ente hanno garantito che al massimo entro dieci giorni i lavori saranno conclusi e gli impianti torneranno ad essere funzionanti. Inoltre è stato comunicato che nei giorni scorsi il presidente ha approvato un decreto relativo al progetto preliminare per l’ampliamento dell’istituto.

Anche per il ‘Marconi’ è previsto un ampliamento della sede per il quale esiste già il progetto preliminare e entro l’estate sono in programma importanti interventi di manutenzione per un importo complessivo di 500mila euro. Nel frattempo a breve gli uffici della Provincia effettueranno un sopralluogo all’interno della scuola per verificare un eventuale mal funzionamento dell’impianto di riscaldamento in alcune aule per risolvere rapidamente il problema.

Per quanto riguarda le istanze degli studenti del liceo artistico il Presidente e gli uffici si sono impegnati ad effettuare i lavori necessari ad eliminare la presenza di muffa in alcuni laboratori non appena le condizioni meteo lo consentiranno mentre è stato comunicato che a breve saranno fruibili anche gli altri quattro nuovi laboratori realizzati nella palestra. Rispetto alla richiesta di ampliamento della sede è arrivata la disponibilità ad avviare l’iter coinvolgendo anche il Comune di Latina per l’individuazione dell’area necessaria.

“Abbiamo risposto a tutte le domande degli studenti – commenta il Presidente Vulcano – e ci siamo confrontati con loro impegnandoci a risolvere tutti i problemi che ci sono stati sottoposti. La Provincia già da tempo è fortemente impegnata a migliorare le condizioni degli edifici scolastici sui quali ha investito importanti risorse e oggi abbiamo ribadito la nostra totale disponibilità nei confronti dei ragazzi: siamo pronti a dialogare con loro ogni volta che lo chiederanno nell’ambito di un rapporto di totale collaborazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole: una delegazione di Majorana, Marconi e Artistico a colloquio in Provincia

LatinaToday è in caricamento