Cronaca

Semaforo non funzionante sull'Appia, il Prefetto ottiene l'impegno dell'Anas a ripararlo

L'impianto all'incrocio con la statale 156 dovrebbe essere ripristinato al massimo entro venerdì prossimo

In seguito alle numerose segnalazioni pervenute alla Prefettura sul mancato funzionamento dell'impianto semaforico situato all’incrocio tra la statale Appia e la 156 dei Monti Lepini nel territorio del Comune di Sezze, il Prefetto Maurizio Falco ha incontrato questo pomeriggio il rappresentante dell’ANAS, responsabile dell'arteria stradale in questione, al fine di individuare una soluzione condivisa alla problematica più volte segnalata.

Il Prefetto ha sottolineato come quell’incrocio è attraversato quotidianamente sia da mezzi pesanti diretti verso l'autostrada sia da autovetture provenienti dai tanti Comuni sia della provincia pontina che di quella di Frosinone. L’Anas da parte sua, pur dicendosi non direttamente competente sull'impianto semaforico, ha comunicato di avere già avviato, a tutela della sicurezza stradale e in un'ottica di collaborazione interistituzionale, i lavori di ripristino della funzionalità del semaforo: lavori che dovrebbero terminare al massimo entro venerdì prossimo. Il Prefetto ha quindi deciso di convocare una riunione con il Comune di Sezze e con l'ANAS, volta a definire le competenze sull'impianto e ad assicurare che, qualunque sia la soluzione individuata o ancora da individuare, vengano focalizzate le responsabilità istituzionali, per evitare il ripetersi di situazioni di pericolo per l'incolumità degli utenti dell'arteria stradale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Semaforo non funzionante sull'Appia, il Prefetto ottiene l'impegno dell'Anas a ripararlo

LatinaToday è in caricamento