Venerdì, 19 Luglio 2024
CRONACA

"Sorvegliato speciale" per maltrattamenti e stalking alla ex

Il provvedimento eseguito dai carabinieri a carico di un 45enne di Latina, considerato un soggetto dall'indole aggressiva e incline a commettere reati contro la persona

"Unìindole particolarmente aggressiva e dedita alla commissione di reati contro la persona". Così i carabinieri del reparto operativo del Nucleo investigativo di Latina hanno definitivo un 45enne del capoluogo per il quale hanno proposto la misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. Il provvedimento è stato emesso dal tribunale di Roma- sezione specializzata misure di prevenzione per la "pericolosità sociale qualificata" dell'indagato.

Questa volta le indagini sono scaturite però da maltrattamenti e stalking verso la ex e la sorveglianza speciale, a differenza dei casi più comuni in cui viene applicata, obbligherà il destinatario, per i prossimi due anni, a non avvicinarsi alla vittima a una distanza inferiore a 800 metri, a tenersi lontano dai luoghi frequentati dalla offesa e da quelli in cui svolge attività lavorativa, a non allontanarsi dal proprio comune di residenza e a non uscire dall'abitazione nell'arco orario compreso tra le 21,30 e le 6,30. Tutto questo accompagnato dal divieto di accompagnarsi a persone che abbiano subito condanne o siano destinatarie di altre misure di prevenzione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sorvegliato speciale" per maltrattamenti e stalking alla ex
LatinaToday è in caricamento