Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Coinvolto in Scarface e Puro Sangue Ciarelli: scatta la sorveglianza speciale per Manuel Agresti

Il 38enne di Latina è ora detenuto ai domiciliari. Il provvedimento del tribunale di Roma su richiesta della procura pontina: è un "soggetto pericoloso"

Una condanna in appello e un altro processo tuttora pendente, ma anche un curriculum criminale di attività criminali iniziate da quando era poco più che maggiorenne. Manuel Agresti, classe '85, residente nel capoluogo pontino, è da oggi anche un sorvegliato speciale. I carabinieri del reparto operativo del nucleo investigativo di Latina gli hanno notificato ai domiciliari un decreto di applicazione della misura di sicurezza emesso dalla terza sezione del tribunale di Roma su richiesta della procura pontina. 

Il 29enne è infatti ritenuto una persona "pericolosa" come si legge nel provvedimento, "in quanto soggetto che vive abitualmente di proventi di attività delittuosa e dedito alla commissione di reati che pongono in pericolo la sicurezza pubblica". Una lunga attività di indagine dei carabinieri del nucleo investigativo, guidati dal tenente colonnello Antonio De Lise, ha potuto ricostruire l'attività criminale di Agresti dimostrando che l'uomo, fin da quando era appena maggiorenne e quasi senza soluzione di continuità, si sia dedicato a reati contro il patrimonio e la persona, in materia di armi e di stupefacenti. La sorveglianza speciale obbligherà il 38enne, per i prossimi 3 anni, a non allontanarsi dal comune di residenza, a non uscire di casa nell'arco orario compreso tra le 22 e le 6,30, a darsi subito alla ricerca di un lavoro e a non frequentare altre persone che abbiano subito condanne o che siano sottoposte a misure di prevenzione. 

Nello specifico Agresti, coinvolto nell'operazione Scarface contro il clan Di Silvio e il boss Giuseppe Romolo, è stato condannato in appello a scontare 4 anni e 5 mesi. Il suo nome figura però anche in un'altra operazione contro i clan del capoluogo: l'inchiesta Puro Sangue Ciarelli, che a giugno del 2022 aveva portato a scoprire un giro di estorsioni a commercianti e imprenditori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coinvolto in Scarface e Puro Sangue Ciarelli: scatta la sorveglianza speciale per Manuel Agresti
LatinaToday è in caricamento