Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Striscia la notizia al Nicolosi per documentare le piazze di spaccio: tre pusher arrestati

Il servizio realizzato a Latina dall'inviato Vittorio Brumotti è andato in onda ieri sera, 26 ottobre

E' andato in onda ieri su Canale 5 il servizio di Striscia la notizia realizzato una settimana fa a Latina dall'inviato Vittorio Brumotti nel quartiere Nicolosi per documentare le piazze di spaccio. Brumotti aveva individuato subito alcuni movimenti sospetti e con le telecamere nascoste aveva potuto riprendere la vendita della droga in pieno giorno. 

I poliziotti della squadra volante e della squadra mobile avevano poi effettuato alcune perquisizioni in zona e sequestrato dosi di cocaina, individuando e denunciando tre cittadini nord africani. Proprio ieri, in concomitanza con la messa in onda del servizio, due dei tre pusher, un algerino di 37 anni e un marocchino di 47, sono stati arrestati per detenzione e spaccio di stupefacenti in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Latina, mentre un terzo era risultato irreperibile. 

L'ultimo, un cittadino tunisino di 47 anni, è stato rintracciato solo questa mattina, 27 ottobre, e deve rispondere anche del reato di porto di armi e oggetti atti ad offendere. 

I tre stranieri si trovano attualmente ristretti nelle case circondariali di Civitavecchia, Frosinone e Chieti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Striscia la notizia al Nicolosi per documentare le piazze di spaccio: tre pusher arrestati

LatinaToday è in caricamento