rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca

Recuperati 14 tablet rubati ad una scuola, erano a casa di due pregiudicati

I supporti informatici erano stati sottratti due giorni fa dall'istituto di borgo Faiti e sono stati trovati dagli agenti di polizia che li hanno restituiti alla direttrice

Sono stati trovati in possesso di 14 tablet rubati pochi giorni fa in una scuola e denunciati per ricettazione. A rintracciare il materiale sottratto illecitamente gli agenti del Commissariato di Cisterna che stavano tenendo sotto controllo un 48enne e un 28enne, entrambi con precedenti penali.

Così nel corso di una perquisizione nelle rispettive abitazioni sono stati rinvenuti 14 tablet dei quali i due non hanno saputo fornire alcuna indicazione circa la legittimità della loro provenienza. Nonostante ciò è stato possibile accertare che i dispositivi informatici erano stati rubati nella notte tra sabato 29 e domenica 30 ottobre dall’istituto scolastico di Borgo Faiti.

È stata quindi contattata la dirigente scolastica che ha formalizzato denuncia di furto e nella stessa sede le sono stati restituiti i tablet, anche per consentire una regolare ripresa delle lezioni dopo il ponte di Ognissanti. Per i due uomini è invece scattata una denuncia a piede libero per ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recuperati 14 tablet rubati ad una scuola, erano a casa di due pregiudicati

LatinaToday è in caricamento