rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Traffico di cocaina, scacco agli Spada: l'operazione tocca anche la provincia pontina

Otto le misure cautelari e decine le perquisizioni nell'ambito di un'indagine condotta dai carabinieri di Frosinone

Traffico di droga, scacco alla banda degli Spada. L'operazione è in corso dalle prime ore di questa mattina a Frosinone, ma tocca anche la provincia di Latina. Come riporta Frosinone Today carabinieri stanno dando esecuzione a otto misure cautelari (cinque in carcere, due agli arresti domiciliari e uno all’obbligo di presentazione alla p.g.), emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Frosinone, per i reati di concorso in “traffico, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti ed estorsione. I destinatari dei provvedimenti sono personaggi di spicco della criminalità locale, appartenenti alla famiglia rom Spada, legata da vincoli di parentela con il clan dei Casamonica che vive a Roma.

Eseguite anche numerose perquisizioni a carico degli arrestati e di altri soggetti coinvolti nell'indagine. L'operazione "Broken sword", condotta dal Nucleo investigativo dei carabinieri del comando di Frosinone, ha consentito di accertare che il gruppo, approfittando dell'appartenenza al clan, gestiva, attraverso una fitta rete clientelare, una fiorente attività di spaccio di droga, in particolare cocaina, che garantiva ingenti introiti economici pretesi spesso attraverso condotte estorsive. 

I particolari sull'operazione e gli arrestati 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di cocaina, scacco agli Spada: l'operazione tocca anche la provincia pontina

LatinaToday è in caricamento