rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca

Tentano la truffa con il trucco dello specchietto rotto, rintracciati e denunciati

In seguito alla segnalazione di un automobilista di Latina la Questura ha trovato l'auto con a bordo i due uomini che nel frattempo erano fuggiti

Si erano specializzati nella truffa con gli specchietti delle auto ma sono stati scoperti e denunciati dagli agenti della Questura di Latina. A richiedere aiuto al centralino per le emergenze un anziano che ha raccontato che mentre era alla guida della propria autovettura aveva udito un tonfo provenire dal lato destro della carrozzeria e quindi aveva accostato il veicolo al marciapiede per verificare cosa fosse accaduto.

Appena sceso dall’abitacolo l’uomo era stato affrontato da due persone a bordo di una Fiat 500 che lo avevano accusato di aver urtato la propria automobile, con l’evidente scopo di ottenere un indebito risarcimento. L’uomo però aveva subito richiesto l’intervento della Polizia di Stato tanto che i due erano scappati. Attraverso un piano mirato di ricerca coordinato dalla Centrale Operativa, è stato possibile rintracciare in una via periferica del capoluogo una Fiat 500 rispondente alle descrizioni.

I due uomini a bordo, entrambi con precedenti penali, sono stati riconosciuti dall’uomo che aveva fatto la segnalazione e denunciati in stato di libertà per tentata truffa; sono stati trovati in possesso anche di un bullone esagonale uguale ad un bullone rinvenuto dal richiedente nei pressi della propria macchina quando si era fermato, utilizzato proprio dai due malviventi per rendere credibile la storia della collisione.

Nei loro confronti il Questore di Latina ha anche adottato la misura di prevenzione del divieto di ritorno a Latina per tre anni. Sono in corso approfondimenti investigativi finalizzati a scoprire ulteriori, analoghi, episodi illeciti. Al riguardo la Questura invita tutti i cittadini a segnalare tenetivi di questo tipo alle forze dell’ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano la truffa con il trucco dello specchietto rotto, rintracciati e denunciati

LatinaToday è in caricamento