Spese pazze in Regione: Galetto condannato a due anni, assolto Del Balzo

La sentenza del Tribunale di Roma per i due ex consiglieri pontini accusati di aver violato la legge sul finanziamento dei gruppi

A distanza di otto anni si è concluso davanti alla seconda sezione del tribunale penale di Roma con una condanna e due assoluzioni il processo per le spese pazze alla Regione Lazio. I giudici hanno condannato a due anni di reclusione, con la sospensione condizionale della pena, l’ex consigliere regionale pontino del Pdl Stefano Galetto, che era accusato di peculato.

E’ arrivata invece una sentenza di assoluzione per l’altro rappresentante pontino del Pdl a La Pisana, Romolo Del Balzo, accusato di truffa, e per l’ex consigliera regionale romana Lidia Nobili.

L’indagine aveva preso il via con una serie di accertamenti della Guardia di Finanza e ai consiglieri regionali durante l’amministrazione guidata da Renata Polverini veniva contestato di avere violato la legge sul finanziamento dei gruppi consiliari e sulla promozione dell'attività del gruppo consiliare non rendicontando una serie di somme ricevute per un importo corrispondete a circa 35mila euro per Del Balzo, 90mila per la Nobili e circa 85mila Galetto, accusato in particolare di avere fatto confluire quel denaro nelle casse dell’Unione Rugby Pontina. Il processo nasceva dalle dichiarazioni accusatorie del consigliere Franco Fiorito. Il pubblico ministero aveva chiesto invece la condanna a due anni per Del Balzo e la Nobili e a tre anni per Galetto.
Per questa vicenda i tre ex consiglieri sono già stati condannati dalla Corte dei Conti a risarcire la Regione Lazio per 76mila euro Galetto, per 35mila Del Balzo e per 125mila la Nobili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al lido di Latina: carabiniere si toglie la vita con un colpo di pistola

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: in provincia sono 147 i nuovi casi. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento