menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandali in azione alla scuola "Manzi" di viale XVIII dicembre, il sindaco: "Gesto ignobile"

Il raid messo a segno nelle scorse sere. Indaga la polizia per rintracciare i responsabili. Dura condanna del primo cittadino

Vandali in azione alla scuola dell'infanzia Manzi di viale XVIII dicembre a Latina, che fa parte dell'istituto comprensivo Giovanni Cena. Ignoti sono entrati e hanno messo a soqquadro alcuni locali probabilmente nelle scorse notti. La scoperta è stata fatta ieri mattina, 27 agosto, dal personale scolastico cha ha aperto l'istituto. Immediatamente è stato segnalato il caso alla polizia che ha effettuato un sopralluogo con gli specialisti della polizia scientifica.

Si è trattato probabilmente di un gruppo, che ha agito per puro vandalismo devastando alcuni ambienti dell'istituto. Sul caso è intervenuto anche il sindaco Damiano Coletta che ha condannato l'episodio: "Un gruppo di criminali o di disturbati che devasta una scuola dell'infanzia compie un gesto ignobile. Latina non è questa. Non si arrenderemo e sistemeremo tutto, testimoniando che esiste un'altra Latina, quella del rispetto e della legalità, quella del 'prima le persone'".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento