rotate-mobile
Cronaca Aprilia

Accusato di minacce, lesioni e truffa. Latitante rumeno arrestato ad Aprilia

Le attività di indagine hanno permesso di rintracciare l'uomo, un 47enne, proprio in provincia di Latina. Era destinatario di un mandato di cattura europeo, perché ritenuto responsabile di una serie di reati commessi nel 2012 nel suo Paese

Era destinatario di un mandato di cattura europeo emesso dalla Romania. Era ritenuto responsabile di violenza e minaccia ad un corpo polico amministrativo, truffa aggravata e lesioni personali volontarie.

Reati commessi proprio in Romania nel 2012. Ma l’uomo, 47enne, si era reso irreperibile. In seguito ad una lunga attività investigativa i carabinieri lo hanno rintracciato ad Aprilia e lo hanno arrestato. L’uomo, di nazionalità rumena, è stato quindi condotto presso il carcere di Latina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusato di minacce, lesioni e truffa. Latitante rumeno arrestato ad Aprilia

LatinaToday è in caricamento