Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Sermoneta

“Lattine per crescere”, i ragazzi dei Sermoneta al fianco dell’Unicef

I ragazzi del Centro "Piccole Orme" hanno partecipato all'iniziativa dell'Unicef: quanto raccolto con la vendita delle lattine di semi di orchidee servirà per aiutare le attività per la lotta alla mortalità infantile

Hanno partecipato all’iniziativa indetta dall’Unicef scendendo in piazza per la campagna di raccolta fondi “Lattine per crescere”, nuova declinazione della famosa Orchidea dell’Unicef, che si è svolta in più di 1.000 piazze italiane, sabato 5 e domenica 6 ottobre. 

Sono i ragazzi che frequentano il Centro di aggregazione “Piccole Orme” in località Pontenuovo, gestito dalla Cooperativa sociale Ninfea.

L’iniziativa, che si inserisce perfettamente nella missione dell’Unicef di mobilitare risorse, consenso e impegno al fine di tutelare i diritti dell’infanzia e di contribuire al soddisfacimento dei bisogni di base e delle opportunità di vita di ogni bambino, ragazzo e adolescente, consiste nella vendita di una lattina di semi di albero di orchidea, con una splendida sorpresa, a fronte di un contributo minimo di 10 euro.

I ragazzi di Sermoneta, dopo la giornata di sabato in cui sono riusciti a raccogliere più di 400 euro da destinare ai programmi Unicef di lotta alla mortalità infantile, scenderanno di nuovo in campo mercoledì pomeriggio, 9 ottobre, presso il Centro “Piccole orme” (Località Monticchio) dove si prodigheranno per sensibilizzare la cittadinanza sermonetana a fare la loro donazione in favore dell’Unicef.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Lattine per crescere”, i ragazzi dei Sermoneta al fianco dell’Unicef

LatinaToday è in caricamento