Senza permesso di soggiorno lavora in spiaggia, tre commercianti denunciati

Nei guai tre commercianti che nella loro attività di noleggio di attrezzature da spiaggia a Gaeta impiegavano un cittadino extracomunitario privo del permesso di soggiorno. All'uomo notificato decreto ed ordine di espulsione

Denunciati in stato di libertà tre commercianti che facevano lavorare un cittadino extracomunitario senza permesso di soggiorno. 

Questo quanto scoperto dai carabinieri a Gaet.

Come accertato al termine di mirate indagini, impiegavano nella loro attività di noleggio di attrezzature da spiaggia a Serapo, un cittadino extracomunitario risultato sprovvisto del permesso di soggiorno. 

Allo straniero è stato notificato decreto ed ordine di espulsione emesso dal prefetto di latina e dal questore di Latina, con obbligo di lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina: 149 i nuovi casi in provincia, ma i guariti sono 190. Altri 4 decessi

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento