Cronaca

Sigilli al call center, trovati 14 lavoratori completamente irregolari

Chiusa la sede di un'attività che si trovava in via Boccaccio. E' l'esito dei controlli dell'ispettorato del lavoro di Latina

Chiuso un call center in via Boccaccio, a Latina. All'interno erano impiegati 14 lavoratori completamente irregolari. E' quanto hanno scoperto gli operatori dell'Ispettorato del Lavoro dopo la segnalazione di alcuni residenti della palazzina. 

L'attività era stata allestita in un garage al piano terra dello stabile. I controlli sono scattati questa mattina, mentre i lavoratori erano nella sede. L'amministratore della società, che ha sede a Roma, sarà denunciato per violazione delle leggi sul lavoro e sulla sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sigilli al call center, trovati 14 lavoratori completamente irregolari

LatinaToday è in caricamento