Lavori di asfaltatura al Goretti: da lunedì ingresso vietato alle auto

Lo ha comunicato la direzione aziendale. Il passaggio all'ingresso del Padiglione Porfiri verrà garantito esclusivamente per i portatori di handicap

Ingresso vietato alle auto all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina. A causa di lavori di asfaltatura, che interessano l'ingresso principale (lato destro) e l'ingresso lato isola ecologica del nosocomio, non sarà consentito l'ingresso al traffico dei voicoli ma solo ai pedoni. 

Lo ha comunicato la Asl di Latina in una nota, precisando che il servizio di vigilanza avrà cura di far rispettare la chiusura del traffico agli automezzi all'ingresso principale, per tutto il tempo necessario a completare i lavori, garantendo quindi l'accesso esclusivamente a piedi. Il passaggio carrabile sul lato di viale Michelangelo, all'ingresso del Padiglione Porfiri, verrà garantito esclusivamente per i portatori di handicap con sosta temporanea e sarà pedonabile per tutti.

I mezzi di servizio e delle imprese funebri avranno l'accesso garantito dalle 8 fino alle 12,30 e nelle ore successive sui percorsi alternativi. Sarà apposta una idonea cartellonistica, con tutti gli avvisi necessari agli utenti. 

"La Direzione - spiega la Asl nella note- si scusa anticipatamente per gli eventuali disagi che si potranno verificare e che saranno comunque limitati al tempo strettamente necessario allo svolgimento dei lavori". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

Torna su
LatinaToday è in caricamento