rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Sabaudia

Sabaudia, lavori di riqualificazione in piazza del Comune: “Sarà uno spazio accogliente”

Gli interventi in corso in queste settimane permetteranno anche il totale abbattimento delle barriere architettoniche. Assessore D’Erme: “Lavori necessari per rendere accogliente e inclusiva la piazza centrale della città”

Lavori di riqualificazione in piazza del Comune nel cuore di Sabaudia. Una piazza, commenta con soddisfazione l’Amministrazione, che sarà “più accogliente” grazie agli interventi in corso in queste settimane, precedentemente approvati e finanziati, che permetteranno la delimitazione di tutta la piazza con dissuasori, così da garantire la chiusura ai mezzi carrabili degli spazi in occasioni di grandi manifestazioni. 

“A questa Amministrazione va il merito di aver approvato una variante al progetto che permetterà il totale abbattimento delle barriere architettoniche, permettendo quindi una regolare e agevole fruibilità anche a persone con disabilità o muniti di passeggini. È prevista, infatti, la realizzazione delle discese dai marciapiedi della piazza che permetteranno libertà di movimento fino a Palazzo Mazzoni". 

lavori_piazza_del_comune_sabaudia_progetto-2

“Sono attività ordinarie minime ma assolutamente necessarie per rendere accogliente e inclusiva la piazza centrale della città – commenta l’assessore ai Lavori Pubblici Innocenzo D’Erme –. Con un’apposita variante abbiamo potuto modificare il progetto approvato in precedenza andando così a colmare una grave lacuna progettuale e a garantire a tutti, indistintamente, la piena fruibilità di piazza del Comune, luogo prediletto per lo svolgimento di eventi e manifestazioni”. 

L’assessore D’Erme precisa che i lavori verranno interrotti per le imminenti festività ma riprenderanno subito dopo, così da completare tutte le discese previste dal progetto suddetto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabaudia, lavori di riqualificazione in piazza del Comune: “Sarà uno spazio accogliente”

LatinaToday è in caricamento