Cisterna, completati i lavori di riqualificazione nel quartiere San Valentino

Gli interventi nella zona di via Falcone con la creazione di nuovi percorsi pedonali e ciclabili, un impianto di illuminazione pubblica, spazi di relazione scoperti e un padiglione con funzione polivalente

Sono terminati i lavori di riqualificazione e arredo urbano nel quartiere San Valentino a Cisterna. A darne notizia la stessa amministrazione; gli interventi hanno riguardato un’area importante del quartiere, quella compresa tra via Giovanni Falcone, i palazzi Ater, la scuola, la chiesa ed il Centro polivalente.

L’intervento ha previsto la creazione di nuovi percorsi pedonali e ciclabili, un impianto di illuminazione pubblica, spazi di relazione scoperti e un padiglione con funzione polivalente, mentre si lavora ad un progetto per un parcheggio da 60 posti auto

“Lungo il percorso pedonale, che in alcuni punti è intersecato da tracciati trasversali di collegamento per connettersi agli edifici pubblici, a quelli privati ed ai parcheggi esistenti - spiegano dal Comune di Cisterna -, sono previste alcune aree di sosta arredate con delle sedute in metallo.

Ulteriori panchine sono state distribuite negli altri spazi di relazione contigui, disposti lungo via Giovanni Falcone in corrispondenza delle fermate dell’autobus.

Al centro del progetto di riqualificazione - proseguono dall’amministrazione - un padiglione con destinazione polivalente, che potrà garantire un comodo riparo dagli agenti atmosferici e ospitare attività ricreative di vario tipo. Accanto alla struttura, si estende uno specchio d’acqua rettangolare profondo circa dieci centimetri che si sviluppa lungo il muro interno alla piazza e prosegue nell’area verde. Sono state poi piantate diverse specie arboree, oltre ad un impianto di irrigazione per garantire la salute delle stesse varietà vegetali”.

lavori_san_valentino_cisterna_1-2

Inoltre, spiegano ancora dall’amministrazione, con le economie d’appalto relative a quest’opera, l’ente comunale ha disposto un progetto per la sistemazione a parcheggio dell’area ricompresa tra via Falcone e la Chiesa di San Valentino che ospiterà circa 60 posti auto.

“Quest’opera va a riqualificare – commenta l’assessore ai Lavori pubblici, Danilo Martelli – un’area molto frequentata del quartiere San Valentino, vista la prossimità con i servizi ASL e la chiesa. In più, il progetto integra la rete di viabilità sostenibile di Cisterna, con nuovi percorsi pedonali e ciclabili in aggiunta a quelli recentemente realizzati che collegano il centro con lo stesso quartiere San Valentino. In questo si inserisce la possibilità, grazie alle economie fatte in fase di gara, di poter realizzare - già per il 2016 - un grande e utile parcheggio per i residenti ed i fedeli”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina: 149 i nuovi casi in provincia, ma i guariti sono 190. Altri 4 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento