Contrasto al lavoro irregolare, denunciati due braccianti agricoli a Sabotino

L’attività dei carabinieri nell’ambito della “campagna nazionale di controlli nel settore agricolo - 2017”. I controlli hanno interessato un’azienda del posto: due denunce per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello stato

Operazione dei carabinieri a Borgo Sabotino per il contrasto al lavoro irregolare nelle campagne. 

L’attività, che ha visto impegnati i militari del gruppo Carabinieri Forestale di Latina insieme ai colleghi del Comando Carabinieri Tutela della Salute e Comando Tutela del Lavoro di Latina, supportati dai colleghi della stazione di Borgo Sabotino, si inserisce nell’ambito della “campagna nazionale di controlli nel settore agricolo - 2017”. 

I controlli hanno interessato un’azienda agricola. Due braccianti agricoli di nazionalità indiana, sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di “ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello stato”.

Ad un 39enne domiciliato a Nettuno sprovvisto di regolare permesso di soggiorno è stata attivata la prevista procedura, con conseguente notifica del provvedimento di espulsione e ordine di lasciare il territorio italiano entro7 giorni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento