rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Liste d'attesa, nuovo piano della Asl: tempi ridotti e prestazioni aggiuntive

La Regione Lazio ha assegnato alla Asl di Latina un finanziamento pari a oltre 1 milione di euro, di cui 500mila per l’acquisto di nuova strumentazione. Appuntamenti anche nelle ore pomeridiane e serali, precedenza a quelli con ticket

Nuove risorse per abbattere le liste d’attesa con un progetto speciale di prestazioni aggiuntive, anticipando le prenotazioni a partire dalle attese maggiori, superiori a 30-60 giorni, per la durata di 12 settimane. Il programma è stato illustrato dalla Asl, per voce del commissario straordinario Giorgio Casati.

La Regione Lazio ha assegnato alla Asl di Latina il finanziamento richiesto pari a oltre 1 milione di euro, di cui circa 500mila per l’acquisto di nuova strumentazione, 8 ecografi e 5 elettrocardiografi. Le risorse restanti serviranno invece per eseguire esami ecografici e visite specialistiche inseriti nella lista: visita cardiologica, dermatologica, oculistica, ecografia del capo e del colloecografia della mammella bilaterale e monolaterale, ecografia dell’addome superiore, ecografia dell’addome inferiore, ecografia dell’addome completoecografia ostetrica, ecografia ginecologica ed ecocolordoppler vascolare.

Le prestazioni inserite nel progetto hanno comportato l’apertura di nuove agende ad esclusivo utilizzo ReCup, aggiuntive a quelle finora erogate. La novità riguarda anche gli appuntamenti, che potranno essere presi anche nelle ore pomeridiane e serali dei giorni feriali. La precedenza sarà proprio per gli appuntamenti con ticket rispetto a quelli in regime professionale a pagamento.

Parallelamente a questo progetto che avrà durata di 12 settimane, la Asl di Latina sta avviando una completa riorganizzazione del processo che governa le liste d’attesa, attraverso un’analisi dei bisogni e della domanda. Si pensa in particolare alla riduzione o sospensione della libera professione a fronte del superamento dei tempi previsti per l’erogazione delle prestazioni istituzionali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liste d'attesa, nuovo piano della Asl: tempi ridotti e prestazioni aggiuntive

LatinaToday è in caricamento