Prima la lite al ristorante, poi l’aggressione ai carabinieri: 54enne arrestato

I fatti a Moneglia in provincia di Genova; l’uomo che vive ad Aprilia, e trovato anche in possesso di un coltello, arrestato insieme ad un cittadino francese di 35 anni

Prima la lite nel ristorante poi l’aggressione ai carabinieri: nei guai un uomo di 54 anni di origini calabresi ma che vive ad Aprilia. L’uomo è stato arrestato a Moneglia insieme ad un cittadino francese di 35 anni che vive a Carrara. 

I fatti sono accaduti qualche sera fa nel centro in provincia di Genova. I due, scrive GenovaToday, in evidente stato di ebbrezza stavano discutendo animatamente con il titolare di un ristorante e alcuni suoi dipendenti quando sono arrivati i carabinieri. Alla vista dei militari intervenuti sul posto si sono scagliati contro di loro provocando lesioni a un carabiniere e danneggiando le portiere del mezzo di servizio.

Al termine degli accertamenti, i due sono stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale aggravate, danneggiamento aggravato e porto abusivi di armi; il 54enne nel corso di una perquisizione è stato anche trovato in possesso di un coltello a serramanico, poi sequestrato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trasportati al pronto soccorso dell'ospedale di Lavagna, il più grande dei due è risultato in agitazione psicomotoria da abuso di alcol e con un trauma cranico e una frattura del naso. Sono stati processati con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 nuovi casi: uno è un autista dei bus. La Asl: "Rischio diffusione per presenza di asintomatici"

  • Pontina paralizzata, incidente in direzione sud: un furgone prende fuoco

  • Coronavirus, molti pazienti ex covid presentano sindrome post traumatica da isolamento

  • Terremoto a Latina: scossa con epicentro nella zona di Bassiano

  • Coronavirus Anzio, tornano i contagi: tre nuovi casi registrati in città

  • Coronavirus: nel Lazio 12 nuovi casi. In provincia positiva una donna rientrata dal Brasile

Torna su
LatinaToday è in caricamento