Degenera la lite condominiale: aggredisce il vicino con un bastone. Denunciato

E' accaduto a Sabaudia; la vittima ha riportato ferite giudicate guaribili in 30 giorni. I carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un 45enne per lesioni personali

Degenera la lite condominiale che finisce a bastonate. Questo quanto accaduto a Sabaudia con un uomo denunciato e un altro finito all’ospedale. 

I fatti sono accaduti nella giornata di ieri, rendendo necessario anche l’intervento dei carabinieri. 

Secondo quanto accertato dai militari, un 45enne, a seguito di una lite scaturita per dissidi condominiali, ha aggredito con un bastone un suo vicino di casa. 

La vittima ha riportato ferite giudicate guaribili in 30 giorni; il 35enne è stato denunciato per il reato di lesioni personali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento