menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta di Sezze

Una veduta di Sezze

Lite in strada, accoltella il fratello e il padre: arrestato un 25enne a Sezze

I fatti nel pomeriggio di ieri: a seguito dell'accesa discussione per vecchi diverbi familiari, il ragazzo ha colpito con un coltello il fratello e il padre, finiti in ospedale con diverse ferite

Al culmine di una lite ha colpito con un coltello il fratello e il padre

E’ accaduto nel pomeriggio di ieri a Sezze dove i carabinieri della locale stazione, in collaborazione con i colleghi del Norm della Compagnia di Latina, hanno arrestato un giovane di 25 anni di origini tunisine e che vive nel comune lepino. 

Secondo quanto ricostruito dai militari, a seguito di un’accesa discussione per vecchi diverbi familiari, il 25enne ha aggredito in strada e colpito con un coltello a serramanico, con una lama lunga circa 14 centimetri ed un gancio di ferro, il fratello e il padre. 

I due soccorso sono stati trasportati all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina; hanno riportato ferite in diverse parti del corpo. 

Il 25enne è stato arrestato per il reato di lesioni personali gravi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento