rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Aprilia

Dopo l’ennesima lite con la compagna aggredisce i carabinieri, arrestato

I fatti nella mattinata di ieri a Cori dove è stato arrestato un 34enne: l’uomo si è scagliato contro i carabinieri intervenuti per portare la calma durante una lite con la convivente. Ferito uno dei militari finito al pronto soccorso

Dopo l’ennesima lite con la compagna ha aggredito i carabinieri ferendo uno dei militari che ha dovuto fare ricorso alle cure del pronto soccorso.

E’ accaduto nella mattinata di ieri a Cori dove è stato arrestato un uomo di 34 anni, della provincia di Empoli ma di fatto domiciliato a Latina.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine e tossicodipendente, si è reso protagonista di una forte discussione, l’ennesima, con la compagna scoppiata per futili motivi e tale da rendere necessario l’intervento dei carabinieri.

Proprio all’arrivo dei militari, giunti per portare la calma, l’uomo si è scagliato contro di loro minacciandoli. Uno dei carabinieri è anche rimasto ferito e ha dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso riportando lesioni giudicate guaribili in 7 giorni.

Il 34enne arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e minaccia, a causa delle sue condizioni di salute, è stato trasportato presso l’ospedale di Formia. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo l’ennesima lite con la compagna aggredisce i carabinieri, arrestato

LatinaToday è in caricamento