Degenera la lite tra due donne: una è grave in ospedale. Fermata una 45enne

I fatti nel pomeriggio di ieri al parcheggio multipiano a Sperlonga. Una donna di 62enne è ricoverata in condizioni delicate al Goretti di Latina; arrestata dai carabinieri una collega

Degenera la lite fra due donne a Sperlonga: ora una è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, e l’altra è stata arrestata dai carabinieri. 

Sono ancora molti, però, i contorni oscuri di quanto accaduto nel pomeriggio di ieri nel parcheggio mutiliamo della cittadina sul lungomare pontino. Sull’episodio sono in corso le indagini dei carabinieri. 

Secondo quanto si apprende le due donne, colleghe presso il locale ufficio postale di Sperlonga, avrebbero avuto una discussione nel parcheggio al culmine della quale la 62enne Anna Lucia Coviello​ sarebbe rimasta ferita cadendo dalle scale, perdendo poi i sensi. 

Subito soccorsa dai sanitari del 118, la donna è stata prima portata all’ospedale Fiorini di Terracina per poi essere trasferita al Goretti di Latina dove è stata sottoposta ad un intervento chirurgico. Le sue condizioni sono delicate. 

Allertati da alcuni passanti sul posto sono giunti anche i carabinieri che hanno arrestato una donna di 45 anni. Sono ora in corso le indagini per fare chiarezza su quanto accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus, la curva continua a salire: altri 236 casi, ancora sette morti in 24 ore

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento