Intervengono per una lite tra famiglie: carabinieri trovano una pistola scacciacani e droga

Denunciati due giovani di 23 e 22 anni; in casa del primo rinvenuta la scacciacani priva di tappo rosso con caricatore e colpi inseriti, e del secondo 100 grammi di marijuana

Intervengono per una lite tra due famiglie e trovano una pistola e della droga. 

Questa la scoperta fatta dai carabinieri a Sezze e che ha portato alla denuncia di due giovani di 23 e 22 anni. 

I fatti ieri. L’intervento dei carabinieri della locale stazione si è reso necessario in seguito ad una lite aggravata da minacce tra due famiglie. 

Giunti sul posto i militari hanno effettuato delle perquisizioni domiciliari presso le abitazioni di due persone che avevano tra le altre, partecipato all’alterco.  

In particolare i carabinieri hanno rinvenuto una pistola scacciacani priva di tappo rosso con caricatore e colpi inseriti, nascosta sotto un cuscino nell’appartamento in uso al 23enne, mentre hanno recuperato circa 100 grammi di marijuana ed altrettanti semi della medesima sostanza nell’abitazione del 22 enne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due giovani sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per minaccia aggravata ed uso personale di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento