Imbraccia un fucile e spara in aria dopo la lite con i genitori, arrestato

In manette a Bassiano un uomo di 37 anni che furioso con il padre e la madre, dopo aver esploso un colpo in aria, armato di bastone ha colpito la serranda di un garage e un'auto. Durante la perquisizione rinvenuto dell'hashish

Una veduta di Bassinao

Resistenza a pubblico ufficiale, minaccia aggravata, danneggiamento, esplosioni pericolose, detenzione illecita stupefacenti e porto illegale di arma da fuoco: queste le pesanti accuse con cui è stato arrestato nella serata di ieri un uomo di 37 anni a Bassiano.

I fatti intorno alle 22.45 quando dopo una lite con i genitori, in preda all’ira ha imbracciato un fucile ed esploso un colpo in aria all’esterno della sua abitazione danneggiando poi, con un bastone, anche la serranda di un garage e un’auto parcheggiata.

Come accertato dai militari che interventi sul posto hanno avviato i primi accertamenti, alla base del folle gesto ci sarebbero appunto vecchi dissapori e situazioni legate a forti tensioni nei rapporti con il padre e la madre.

Durante le successive perquisizioni domiciliare e veicolare, poi, i carabinieri hanno rinvenuto un bossolo calibro 12; trovati anche 8,6 grammi di hashish e un bilancino di precisione. Tutto è stato posto sotto sequestro mente l’uomo, che durante l’arresto ha opposto forte resistenza, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Ponza, il 25enne morto è il romano Gianmarco Pozzi. Indagini in corso

  • Coronavirus: nel Lazio 38 nuovi casi, molti di rientro dalle vacanze. In provincia due positivi

  • Coronavirus, impennata nel Lazio: 38 casi in 24 ore, 22 di importazione. Quattro pazienti in provincia

  • Spaventoso incendio ad Aprilia in un capannone della zona industriale. A fuoco vetro e plastiche

  • Coronavirus Latina: tornano i contagi, due nuovi positivi in provincia

  • Coronavirus: 20 nuovi contagi nel Lazio, due i casi in provincia. I dati delle Asl

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento