rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Isonzo

Lite al pub, 20enne aggredito con un morso che gli ha tranciato metà orecchio

E' accaduto intorno alle 3 in un pub di via Isonzo. La vittima è stato medicata in ospedale e dimessa con una prognosi di 21 giorni. I carabinieri indagano per rintracciare il contendente

Una lite tra due ragazzi questa notte è degenerata e uno dei due è finito in ospedale per un morso che gli ha tranciato di netto metà dell’orecchio. E’ accaduto intorno alle 3. I carabinieri del Norm della compagnia di Latina sono intervenuti in un pub di via Isonzo, all’altezza del centro commerciale dell’orologio, per una lite scatenata tra due ragazzi. Un 20enne, è stato aggredito da un coetaneo con un morso che gli ha tranciato metà dell’orecchio destro.

E’ stato quindi necessario l’immediato trasporto in ospedale dove, a seguito dell’amputazione, è stato medicato dai sanitari e poi dimesso con una prognosi di 21 giorni. I carabinieri ora indagano sull’accaduto e stanno raccogliendo informazioni da alcuni testimoni per arrivare all’identificazione dell’altro contendente. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite al pub, 20enne aggredito con un morso che gli ha tranciato metà orecchio

LatinaToday è in caricamento