menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperto con passamontagna e arnesi da scasso: ricettatore identificato grazie alle impronte

L'uomo, 57enne, denunciato a piede libero dopo le indagini dei carabinieri

Ricettazione e possesso ingiustificato di arnesi da scasso. Un 57enne di Cisterna è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri a Maenza. L'uomo è stato identificato grazie alle analisi del profilo genetico isolate dai militari.

Nella notte del 2 aprile scorso si trovava a bordo di un'auto proprio nel territorio di Maenza, insieme ad altri due soggetti  non ancora identificati. Il 57enne aveva però abbandonato il mezzo e si era dileguato a piedi tra la vegetazione facendo perdere le tracce. Il veicolo era stato perquisito dai carabinieri e risultato di provenienza furtiva. Nei pressi dell'auto erano stati rinvenuti strumenti atti allo scasso e un passamontagna su quale appunto gli accertamenti tecnici avevano consentito di isolare le impronte e dunque il profilo genetico dell'uomo. La refurtiva è stata restituita al proprietario, mentre per l'uomo di Cisterna è scattata una denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento